Enogastronomia

Enogastronomia calabrese

L’impronta e l’aspetto culturale di una regione si evidenzia facilmente dai prodotti enogastronomici, essi¬†sono espressione della storia e della cultura del territorio, delle tradizioni culinarie, delle antiche colture e tecniche, di secolari esperienze.
La Calabria, terra di ospitalit√† e calore, famosa per le sue straordinarie coste e per il mare cristallino, vanta una cultura enogastronomica millenaria grazie a Greci, Romani, Arabi, Normanni, Angioini, Borboni, Spagnoli, Francesi che hanno vissuto questa terra, lasciando tracce indelebili nella sua tradizione alimentare e culinaria, nella preparazione dei dolci e nella cottura delle carni, nell’uso delle spezie e degli aromi: la cannella, i chiodi di garofano, la noce moscata, l’origano, il finocchietto selvatico, la menta, il peperoncino.

Alcuni link di aiuto per conoscere meglio l’enogastronomia calabrese
vino Greco di Bianco
bergamotto
peperoncino calabrese
N’duja di Spilinga